• Il rifugio

Rifugio montagna Val Seriana

La sua posizione strategica, a nord del comprensorio di Nuova Lizzola, rende il Rifugio Campel il miglior rifugio montagna Val Seriana, luogo ideale per il soggiorno e il divertimento di famiglie, scolaresche e gruppi turistici. In inverno il Campel è un ottimo punto di appoggio per chi vuole trascorrere le proprie vacanze in quota direttamente sulle piste da sci; durante la stagione estiva, invece, il Rifugio è ideale punto di partenza per passeggiate panoramiche e escursioni alpine.

Situato nel cuore delle Alpi Orobie, a 1500 metri di altitudine in località “Asta della Corna” di Lizzola, il Rifugio Campel apre per la prima volta le sue porte agli ospiti nell’inverno 1999. Sei camere da letto con bagno privato e riscaldamento autonomo, per un totale di circa 36 posti letto; una sala da pranzo che può accogliere quasi cento persone e l’area bar con oltre venti posti a sedere.
All’ombra delle vertiginose vette orobiche del Pizzo Redorta (3038 mt.) e del Pizzo Coca (3050 mt.) la calda accoglienza della gestione familiare, che caratterizza il Campel, rende il rifugio il luogo ideale per il soggiorno di famiglie, scolaresche, oratori e gruppi turistici. La location mozzafiato, che regala albe e tramonti da cartolina, e la gustosa cucina tradizionale, rendono il Campel il luogo ideale anche per occasioni conviviali e per apertivi, pranzi e cene in compagnia.
Stagione Invernale
Durante l’inverno, la strategica esposizione del Rifugio, a nord delle piste da sci del comprensorio di Nuova Lizzola, sempre ben innevate fino a primavera inoltrata, rende il Campel una meta insostituibile del circo bianco della bergamasca.
Nei mesi di dicembre e gennaio, quando il sole non ha ancora fatto sentire tutto il suo calore e il freddo pungente mantiene la neve fresca e perfetta, l’intima atmosfera della struttura in legno, l’avvolgente ospitalità del personale e l’ideale posizione sulle piste da sci permettono al Rifugio Campel di essere una meta ambita per tutti gli sciatori che vogliono riscaldarsi e ristorarsi prima delle discese; un posto perfetto per coloro che vogliono trascorrere le proprie vacanze in quota direttamente sulle piste da sci; un ristorante ideale per coloro che vogliono gustare la cucina casereccia tipica della nostra valle, con piatti gustosi e prelibati; un punto di bar-ristoro per coloro che vogliono solo mangiare un panino veloce, e poi via ancora sugli sci.
Stagione Estiva
Il Rifugio Campel d’estate, invece, è sinonimo di relax, tranquillità e panorami spettacolari. Immerso nel verde, circondato dalle vette che portano ancora il segno dell’inverno appena passato, il Campel è il luogo ideale per trascorrere splendide giornate.
Dalla terrazza del rifugio, che nei mesi più caldi diventa un magnifico solarium, si possono ammirare la flora e la fauna caratteristiche delle zone orobiche: caprioli, stambecchi, camosci, lepri e i mitici fischi della marmotta che rompono il bucolico silenzio delle montagne. Nel cielo azzurro compare un’aquila reale, regina indiscussa delle Alpi Orobie, che scruta il territorio in cerca di cibo per sé e per i suoi piccoli.
Rifugio Stagione Estiva01
Gli appassionati dei funghi possono scandagliare la pineta adiacente al rifugio alla ricerca dell’ambito porcino. In mezzo ai rododendri e agli ontani è possibile deliziarsi il palato raccogliendo e assaggiando un frutto del sottobosco tipico della bergamasca: il mirtillo, ingrediente principale per deliziose marmellate e fantastiche grappe.

Il Rifugio Campel è, anche, ideale base di partenza per avventurose passeggiate e alpinistici itinerari tra i quali quello verso il Pizzo della Corna, quello verso il Passo della Manina e il Monte Sasna e quello per raggiungere la Diga del Gleno e il Laghetto delle Marmotte. Inoltre, non c’è posto migliore al mondo del Rifugio Campel per osservare la straordinaria e suggestiva bellezza delle Cascate del Serio, le più alte in tutta Italia e in seconda posizione in Europa, caratterizzate da un mirabolante salto di 315 metri.

Il Rifugio Campel è aperto tutto l’anno. Vieni a scoprire e a vivere Lizzola.
Divertimento, gusto e relax per tutta la famiglia, a due passi da te.
Rifugio Stagione Estiva01
Come raggiungerci
Il Rifugio Campel, collocato vicino al paese di Lizzola, è comodamente raggiungibile in due modi:

- a piedi, con una passeggiata di circa 40 minuti, seguendo la strada sterrata agro-silvo-pastorale, priva di ostacoli, che parte nei pressi del cimitero di Lizzola.

- utilizzando la seggiovia del comprensorio Nuova Lizzola, che parte vicino al parcheggio nei pressi del cimitero, funzionante sia d’estate che d’inverno.